Elettropiloti a 2 e 3 vie N.C.

Elettropiloti a 2 e 3 vie N.C.

Si possono definire a tutti gli effetti mini-elettrovalvole a comando diretto, normalmente chiusi, con i seguenti limiti: meno cicli al 1’ determinati dalla dimensione fissa dello scarico Ø mm 3 e l’uso di pompe di piccola portata. L’elettropilota è completato da una bobina orientabile di 360° incapsulata in resina poliammidica, caricata con fi bra di vetro classe F 155° C. La connessione è ottenuta con una presa tipo HIRSCHMANN incorporata.

  • Potenze assorbite: MAX 11 watt
  • Voltaggi standard: 24-110-220 V. 50/60 Hz 110-48-24-12 DC 100% ED
  • Limiti di funzionamento: tensione nominale +10% –5% a bobina calda
  • Temperatura d’esercizio bobina: –10° +45° C.
  • Temperatura del fluido: –5° +60° C.
  • Grado di protezione connettore: IP 65
Art. A B C D E F G H I Ø Orif. Portata m3/hCapacity m3/hDurchsatz m3/h
ELP/2 1/4 44 25 62,5 73 86 1/4" M 6 15,5 15,5 6 5
ELP/2 1/2 65 35 65 86 98 1/2" M 6 25 28 11 10
ELP/3 1/4 44 25 62,5 73 86 1/4" M 6 15,5 15,5 6–3* 5
ELP/3 1/2 65 35 65 86 98 1/2" M 6 25 28 11–3* 10
* Scarico pilota
Per elettropiloti normalmente aperti richiedere mod. ALP/2.... ALP/3....